Archivio

Archivio per la categoria ‘cultura’

Buon compleanno Darwin! @ Tarcaban Cafè | 12 feb

8 febbraio 2017

Anche quest’anno a Bologna arriva il Darwin Day! Domenica 12 febbraio il Circolo Uaar di Bologna invita tutt@ in via del Pratello 96,  al Tarcaban Cafè [mappa], per una giornata di festa per grandi e piccini in onore del papà dell’evoluzione.

Darwin Day 2017Si inizia alle 12:30, con brunch e musica.
Alle 14:30 apre l’infopoint Uaar, con cartoline evoluzioniste (su politica, sesso, fervore religioso e spettacolare stupidità), servizi SOSlaicità, sportello sbattezzo, libri Nessun Dogma. E per chi decide di iscriversi all’Uaar, in regalo una maglietta, un libro o una mug (fino a esaurimento scorte)!
Alle 17:30, laboratorio per bambini “Dalle scaglie alle piume alle penne… ricostruiamo l’evoluzione dai dinosauri agli uccelli”, con Bruna Tadolini, docente di biochimica.
Alle 19 una breve proiezione “Homosexuality: It’s about survival - not sex”.
A seguire, verso le 19:15 Bruna Tadolini ci parlerà del “Sesso nell’evoluzione: bello, complicato e gay friendly!”.
Alle 20 Tanti auguri Darwin! Brindisi di compleanno per il papà dell’evoluzione.
La festa continuerà per tutta la sera con gli aperitivi e il buffet del Tarcaban!

Iniziativa inserita nei Darwin Day 2017

Evento Facebook

banchetti, conferenze, cultura , ,

Scuola di Ingegneria: tecnica e scienza sormontate da (mega)crocifissi

16 ottobre 2016

«Si organizzano solo manifestazioni di carattere tecnico e scientifico«. Con queste parole, nel 2011, l’allora preside della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna Pier Paolo Diotallevi bocciava la richiesta degli studenti di allestire una mostra sulla storia del Cassero in occasione della giornata internazionale contro l’omofobia. Nel 2013, tra le stesse mura universitarie della  Scuola di Ingegneria e Architettura, facevano ingresso gruppi organizzati di suore e frati per fare proselitismo ai danni degli studenti. A questa attività di evangelizzazione in università fu dedicata la clericalata nr.8/2013. Con il nuovo preside Ezio Mesini, in carica dal 2015, la Scuola di Ingegneria sarà diventata un luogo laico in cui trovano spazio solo tecnica e scienza?

Aula magna E.Mattei, Ingegneria, UniBO

Aula magna E.Mattei, Ingegneria, UniBO

La risposta è purtroppo negativa. Un gigantesco crocifisso, di circa due metri di altezza per uno di larghezza, domina infatti l’aula magna Enrico Mattei. Le immagini che riportiamo sono state scattate qualche giorno fa e testimoniano l’assoluta sproporzione tra le dimensioni del crocifisso e il luogo in cui è esposto. Fissato sopra le storiche lavagne di ardesia e sopra i moderni teli per le videoproiezioni, il simbolo della religione cattolica si impone pesantemente non solo agli studenti e ai docenti: si impone agli insegnamenti stessi.

Prosegui la lettura…

cultura, università ,

Educare alle differenze 3 | 24-25 set

18 settembre 2016

Le edizioni del 2014 e del 2015 si sono svolte a Roma, con la partecipazione del locale circolo Uaar. Da quest’anno è l’Uaar nazionale a entrare nella rete di associazioni co-promotrici del meeting Educare alle differenze 3, organizzato da SCOSSE, Stonewall e Il Progetto di Alice e che il 24 e 25 settembre farà tappa a Bologna. Una due giorni di intensi lavori presso le scuole Testoni-Fioravanti, guidati dalla convinzione che “l’educazione alle differenze debba essere un elemento imprescindibile della scuola pubblica, laica e plurale”.

Prosegui la lettura…

cultura, meeting, scuola , , ,

Sacrosante risate + Tavolo Uaar @ Liberafesta Imola | 23-29 ago

15 agosto 2016

Sacrosante risate imola 2016Dal 23 al 29 agosto la mostra «Sacrosante risate» sarà a Liberafesta di Rifondazione comunista, c/o centro sociale la Stalla via Serraglio 20/b ad Imola [mappa] [evento facebook].  Orario dalle 18 a mezzanotte, ingresso libero.
Sfileranno i nomi più noti dell’umorismo e della satira italiana, con un paio di puntate estere: ALTAN, BANDANAX, Massimo BUCCHI, ELLEKAPPA, Giorgio FRANZAROLI, Stefano DISEGNI, Danilo MARAMOTTI, Alberto MONTT, Malcom EVANS, Roberto MANGOSI, Sergio STAINO, VAURO.

Per tutto il periodo sarà presente un tavolo informativo Uaar, a cura della delegazione Uaar per Imola e Castel San Pietro Terme.
Ricordiamo che l’Uaar è apartitica: diremo la nostra sui diritti civili laici ai cittadini che vorranno informarsi e confrontarsi, senza far sconti al padrone di casa ci ha gentilmente invitati.

banchetti, cultura ,

Via Crucis fuori stagione @ Libreria Ubik Irnerio | 17 giu

8 giugno 2016

Il Circolo Uaar di Bologna e la Libreria Ubik Irnerio invitano alla presentazione del libro

VIA CRUCIS FUORI STAGIONE - Ho chiesto di realizzare un sogno in Sierra Leone Africa… ma un Dio distratto ha capito sclerosi laterale amiotofica
di Massimo “Max” Fanelli
Venerdì 17 giugno, ore 18 - Libreria Ubik Irnerio, via Irnerio 27, Bologna

via crucis fuori stagioneSaranno presenti:
Carlo Troilo, giornalista, ass. LucaCoscioni
Angela Attianese, medico, Rete Laica Bologna
Roberto Grendene, resp. campagne Uaar

…se credi fermamente negli ideali di giustizia e libertà, puoi continuare a lottare per essi, a difendere la tua dignità di uomo anche se sei aggredito da una patologia disumana, come la SLA
Max Fanelli

Le riflessioni di Max Fanelli su libertà e autoderminazione ci daranno lo spunto per affrontare anche il tema del loro esercizio: dalla battaglia per il registro bolognese dei testamenti biologici, al ruolo delle regioni, alla legge di iniziativa popolare #EutanasiaLegale in discussione in Parlamento.

Un evento Pride Libera Tutt*
Condividi su facebook

Sarà proiettato il cortometraggio “Un occhio sul mondo” di Luca Pagliari
Aperitivo offerto da Libreria Ubik Irnerio

cultura, presentazioni , ,

Oscurantismi di ieri e di oggi @ 4/quarti art bar | 16 feb

9 febbraio 2016

Il Circolo Uaar di Bologna e il Centro Studi Laicità presentano:

Oscurantismi di ieri e di oggi
Da Giordano Bruno alle condanne dei blogger atei

Martedì 16 febbraio, ore 19:30, 4/quarti social art bar, via del Pratello 96/E

Serata inserita nel percorso promosso dal Comitato del Pratello R’esiste 2016, Andando verso il 25 aprile, il Pratello R’esiste accoglie.

Oscurantismi di ieri e di oggiAlla vigilia della commemorazione per il rogo di Giornano Bruno, ricorderemo la sua vicenda con una breve proiezione da “Cosmos, A Space Time Odyssey“, con Neil deGrasse Tyson.

Filippo Maria Triccoli, dottore di ricerca in diritto islamico, ci porterà poi ai giorni nostri, nei luoghi dove l’islam è al potere e gli apostati vengono condannati a morte, al carcere e alla tortura.

Prima, dopo, durante: drink & food

Evento facebook

cultura ,

Free Ashraf Fayadh @ Libreria Ubik Irnerio | 14 gen

12 gennaio 2016

La giornata internazionale “Free Ashraf Fayadh” è stata indetta dal Festival Internazionale di Letteratura di Berlino a sostegno del poeta Ashraf Fayadh, condannato a morte in Arabia Saudita per apostasia.

L’appuntamento a Bologna è per giovedì 14 gennaio, dalle ore 17:30 alle ore 19:30, presso la Libreria Ubik Irnerio, che sottolinea come “il primo incontro in libreria del 2016 non è la presentazione di un libro, ma un evento in difesa della libertà di pensiero e di espressione, di cui i libri sono spesso tramite”.

L’incontro, che vede l’adesione e la partecipazione del Circolo Uaar di Bologna e di Amnesty International, è organizzato da lamacchinasognante.com, contenitore di scritture online, assieme al gruppo di poesia multiVERSI e all’associazione Movimentodalsottosuolo.

Programma e ulteriori dettagli nel comunicato stampa de lamacchinasognante.com e nell’evento su facebook.

cultura

Convegno “Che genere di scuola?” @ Quartiere Porto | ven 22 maggio

17 maggio 2015

Circolo Uaar di Bologna, Cassero LGBT Center e Famiglie Arcobaleno invitano al convegno

CHE GENERE DI SCUOLA?
Spunti per un modo diverso di pensare la scuola
Venerdì 22 maggio 2015, ore 18
Sala Consiliare Quartiere Porto, via dello Scalo, 21 - Bologna

per parlare di cosa sono davvero gli studi sul genere, di bullismo omofobico tra i banchi, di quando la scuola discrimina su base religiosa e nega il diritto all’istruzione, di scuola pubblica e privata.Convegno CHE GENERE DI SCUOLA?

Intervengono:

Chiara Cretella, Centro Studi sul Genere e l’Educazione, Università di Bologna - Dipartimento di Scienze dell’Educazione
“Gli studi di genere. Breve storia di un dibattito”

Ezio De Gesu, Gruppo Scuola Il Cassero:
“Il Cassero a scuola”

Roberto Grendene, Responsabile Campagne Uaar:
“La cattiva scuola: quando i diritti all’istruzione e alla libertà religiosa sono negati”

Ilaria Lapadre, Unione degli Studenti:
“Scuola pubblica, individualità private”

Ingresso libero.

Per le bambine e i bambini, laboratorio a cura di Famiglie Arcobaleno all’interno del progetto “Tante storie tutte bellissime”.
Il convegno fa parte degli eventi di Bologna è Pride e ha il patrocinio del Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’UUniversità di Bologna.
Aderiscono: Scuola e Costituzione, GDL Assemblea delle scuole, Rete Laica Bologna.

Evento facebook

cultura, scuola , , ,

“THE BLUE BOY”: La chiesa cattolica e gli abusi sessuali sui minori in scena ai Teatri di Vita

10 marzo 2015

The Blue BoySono passati pochi anni da quando una commissione governativa in Irlanda ha aperto il vaso di Pandora degli abusi subiti da bambine e bambini negli istituti cattolici di quel paese. Qualcosa di inimmaginabile fu svelato, per la quantità e la qualità di questi abusi, e soprattutto per il loro reiterarsi: un vero e proprio sistema quasi scientifico di umiliazione psicologica e violenza fisica, che accomunava gli istituti religiosi in una vergognosa repressione dell’infanzia. Scusate, ho scritto un aggettivo sbagliato: “inimmaginabile”. In realtà, dagli anni ’20 del Novecento, cioè da quando il neonato stato irlandese aveva abdicato alla propria supremazia delegando l’educazione e il controllo alla Chiesa cattolica, la popolazione irlandese aveva sentore che qualcosa di perverso accadeva dietro ai muri delle scuole e dei collegi: si sussurrava, in un perfetto clima di omertà.
Prosegui la lettura…

cultura, spettacolo, varie

L’Islam oltre il fondamentalismo

29 novembre 2014

Il Circolo Uaar di Bologna invita al terzo evento 2014 organizzato con il Centro Studi Laicità UniBo:

L’Islam oltre il fondamentalismo
Riforma islamica: diritti umani e libertà nell’islam contemporaneo
con
Filippo Maria Triccoli
Minoo Mirshahvalad
Yassine Lafram, Coordinatore della Comunità Islamica di Bologna
Modera: Francesco Ciarimboli

Lunedì 1 dicembre 2014, ore 21
sala Marco Biagi del Baraccano, via Santo Stefano 119

Ingresso libero - Evento facebook

csl_20141201_islam

cultura, dibattiti ,