Archivio

Posts Tagged ‘libri’

Presentazione di “Nati per credere”

28 marzo 2011
Comments Off

Nati per credere - Girotto, Pievani, VallortigaraVenerdi 1 aprile alle 18 presso la Libreria Coop Minganti (vedi mappa), via della Liberazione 11 - angolo via Ferrarese, Bologna, il Circolo UAAR invita alla presentazione del libro:

NATI PER CREDERE,

Perché il nostro cervello sembra predisposto a fraintendere la teoria di Darwin.

Sarà presente il professor Giorgio Vallortigara, ordinario di neuroscienze all’università di Trento, autore del libro assieme a Vittorio Girotto e a Telmo Pievani.
Dialogano con l’autore Stefano Rosanelli e Francesca Guidi.

La teoria darwiniana dell’evoluzione rappresenta uno dei maggiori successi scientifici di ogni tempo; eppure molte persone la rifiutano e mostrano invece di credere in varie forme di creazionismo. In questo volume uno psicologo cognitivo, un filosofo della scienza e un neuroscienziato intrecciano le proprie riflessioni per offrire al lettore una tesi affascinante: il meccanismo evolutivo ha fatto sì che credere nel sovrannaturale sia diventato una parte integrante dei nostri normali processi cognitivi.

Sul sito uaar.it è presente una recensione del libro all’indirizzo: http://www.uaar.it/ateismo/opere/202.html

presentazioni , ,

Pontecchio: un libro UAAR alla biblioteca vivente

30 aprile 2010
Comments Off

Domenica 2 maggio, dalle ore 19 e per tutta la serata, il coordinatore regionale UAAR per l’Emilia Romagna Fernando Santagata sarà uno dei “libri” ospitatati alla Biblioteca Vivente della Festa dell’Unità del Parco del Chiù a Pontecchio (comune di Sasso Marconi).
Oltre ad un rappresentante della nostra associazione, gli organizzatori della Festa presentano come “libri” a disposizione del pubblico Sergio Lo Giudice (presidente onorario Arcigay), Amedea Zanarini (staffetta partigiana), Irvana Lucci (Gruppo di Acquisto Solidale di Casalecchio di Reno).

Nello spazio associazioni della Festa, il circolo UAAR di Bologna organizzerà dal tardo pomeriggio e per tutta la serata un tavolo informativo, nel quale si confronterà con i cittadini di Sasso Marconi riguardo allo schiaffo alla laicità e alla città di Sasso rappresentanto dalla croce di acciaio di 30 metri eretta sulla Rupe.

banchetti, dibattiti , , ,