Home > comunicati > “Prima che sia troppo tardi” - spot uaar sul testamento biologico

“Prima che sia troppo tardi” - spot uaar sul testamento biologico

29 giugno 2011

È stata rimandata ancora una volta la discussione parlamentare sul ddl Calabrò, il progetto che intende negare valore ai testamenti biologici e che è sostenuto dalla maggioranza e da parte dell’opposizione.
L’UAAR valuta positivamente la circostanza, ma continua a impegnarsi per sensibilizzare la popolazione sui rischi di una sua eventuale approvazione. E per questo motivo ha deciso di realizzare un video, della durata di poco più di un minuto, in cui spiega a cosa si potrebbe andare incontro se diventasse legge. “Prima che sia troppo tardi” si conclude con un invito a sensibilizzare i gruppi parlamentari a dire “no” alla legge Calabrò.
Per vedere il video:

- http://vimeo.com/uaar/primachesiatroppotardi
- http://youtu.be/hmpFjrFfsJQ

Per maggiori informazioni sulla campagna UAAR “Liberi di scegliere”:
- http://www.uaar.it/liberi-di-scegliere

Comunicato stampa UAAR

comunicati ,

I commenti sono chiusi.