Archivio

Posts Tagged ‘LGBT RIGHTS’

Passa la legge regionale contro l’omotransnegatività in Emilia-Romagna: per l’Uaar un successo a metà per colpa delle forze oscurantiste cattoliche

29 luglio 2019

Passa la legge regionale contro l’omotransnegatività in Emilia-Romagna: per l’Uaar un successo a metà per colpa delle forze oscurantiste cattoliche.

«Ancora una volta festeggiamo successi a metà, diritti civili monchi». Così il coordinatore del Circolo Uaar di Bologna Andrea Ruggeri commenta l’approvazione della legge regionale contro le discriminazioni e le violenze determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere. «Come è stato per il divorzio, l’aborto, la rettifica anagrafica del sesso e per le unioni civili, le ingerenze clericali nelle nostre aule legislative impediscono di licenziare una legge che riconosca a pieno i diritti che erano previsti all’inizio del suo iter. Il testo approvato sabato scorso in via Aldo Moro contiene infatti emendamenti che mettono il bavaglio alle associazioni che si azzardano solo a parlare di gestazione per altri, un argomento del tutto avulso da quello della legge ma strumentale alle forze che agitano lo spauracchio del “gender” per aggredire ancora una volta le famiglie arcobaleno».

I fatti: dopo una maratona di oltre 39 ore, si è chiusa alle 03.33 di sabato 27 luglio la votazione sulla legge regionale nata come ‘legge sull’omotransnegatività’ ed approvata come ‘legge contro le discriminazioni e le violenze determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere’.

fb_img_15644227622001Il progetto di legge in oggetto, il n. 7159 presentato il 18/09/2018, ha dovuto attraversare un iter travagliato sin dalla sua nascita, nonostante si tratti di una proposta di legge nata dalle forze di maggioranza e per iniziativa di diversi Comuni della Regione. Sin da subito è stato ostacolato dalle forze cattointegraliste interne al Partito Democratico. L’ostruzionismo esercitato da questa minoranza interna ha purtroppo permesso una irriverente e spietata reazione dei gruppi anti-gender e delle forze di estrema destra, le quali sono state capaci di presentare gran parte dei 1.787 emendamenti alla legge.

Un numero esagerato di emendamenti che ha protratto la discussione della legge per le 39 ore, record passato alla Storia, in assemblea legislativa Regione Emilia Romagna.

«Come Uaar abbiamo seguito da vicino questo percorso così travagliato e, nonostante l’innegabile gioia per un risultato che sembrava ormai perduto, esprimiamo amarezza per l’inserimento dell’emendamento cattodem contro le famiglie arcobaleno: la lettura dei diritti civili in chiave cattolicista porta sempre a storture inaccettabili per uno stato veramente laico».

comunicati, dibattiti, enti locali , , , , , , , , , , , , ,

Uaar with Pride! Sabato 22 giugno @ Giardini Margherita

21 giugno 2019

Come gli anni scorsi il Circolo UAAR di Bologna ha lavorato e contribuito all’organizzazione del Bologna Pride, nella consapevolezza, condivisa con il resto delle associazioni che compongono il Comitato Pride, della gravità della deriva reazionaria-religiosa e dell’urgenza di contrastare la persecuzione degli atei nei Paesi del Medio Oriente.

Questi e tanti altri temi porteremo in piazza al Bologna Pride il 22 giugno! Il concentramento per la successiva parata inizia alle 14.30 ai Giardini Margherita, piazzale Jacchia. Cercate le nostre bandiere per manifestare con i colori UAAR! Avremo i fantastici gadget UAAR WITH PRIDE da distribuire durante il corteo. Al Circolo Uaar di Bologna si uniranno altri circoli Uaar della regione: Ravenna, Parma, Forlì-Cesena.

Alle 16.30 il corteo partirà da Porta Santo Stef ano in direzione Due Torri, per poi tornare ai Giardini per il momento del palco. Si esibiranno artisti e artiste come Myss Keta e Paola Iezzi (di Paola e Chiara), intermezzati da interventi politici. Per altre info: pagina facebook dell’evento

AGGIORNAMENTO: Pioggia e grandine non ci hanno fermato!
Per i diritti civili laici, Uaar with Bologna Pride!

64901160_2458033080907735_7460252734525014016_n

manifestazioni , , , ,

Uaar with Pride! Tutt* al corteo di sabato 7 luglio

5 luglio 2018

Il Circolo Uaar di Bologna, assieme alle altre associazioni del Comitato Bologna Pride, invita tutt* sabato 7 luglio alla manifestazione e al corteo finale del BOLOGNA PRIDE 2018.

Concentramento dalle ore 15 ai Giardini Margherita, piazzale Jacchia, vicino all’ingresso da Porta Santo Stefano.

Cercate le bandiere Uaar, manifestate con i colori della nostra associazione, indossate e distribuite i nuovi gadget Uaar with Pride!

Il corteo partirà alle ore 16.30 e percorrerà via Santo Stefano, via Farini, via Castiglione fin sotto le Torri, via San Vitale, Piazza Aldrovandi, Strada Maggiore fino alla porta, viale Carducci, via Dante, nuovamente via Santo Stefano per tornare ai Giardini Margherita.

Il circolo UAAR Bologna sarà presente con il banner e le bandiere UAAR, insieme ai circoli di Ravenna e di Modena. Sfileremo insieme accanto alle bandiere di BProud.

Vi attendiamo tutt* al Pride!

Documento Politico Bologna Pride 2018

uaar-with-pride-1-fs8

manifestazioni, varie , , ,